Theatre for Transition Learning Village – il giorno dopo

E’ stato molto più che spettacolare, è stata un esperienza entusiasmante e arricchente, dal quale abbiamo imparato molto sul Teatro, ma anche sulla Transizione. E’ stato un esperimento sociale avvincente: creare un Villaggio temporaneo, tra più di 50 persone da 12 paesi, co-creare insieme questo evento, i workshop, il programma e le regole di comunità giorno per giorno. Scendere tutti a Bologna per un giorno, non solo per visitare la città, ma anche per incontrare per strada le persone comuni, parlare con loro e mettere in scena con diversi linguaggi teatrali le loro storie, i loro sogni, e incontrare, in un luogo magico – la Nuova Arena Orfeonica – gli amici delle Comunità Bolognesi in Transizione che stanno già lavorando per creare un futuro migliore. E poi terminare sognando in grande insieme (con il Dragon Dreaming) i prossimi passi, che diventeranno progetti concreti, come il nuovo network internazionale del Theatre for Transition.

dream chatcher
TfT a Bologna – Dreamcatcher

cerchio
il Villaggio si riunisce

Vi prometto che presto scriverò un bel post, per ora guardatevi un po’ di foto e scoprite cosa raccontano di noi i “media”.

http://www.radiocittafujiko.it/a-monzuno-il-raduno-internazionale-del-teatro-di-transizione#.VbSe-yabBvR.facebook

https://www.facebook.com/pages/Theatre-for-Transition/1584186988464134?sk=info&tab=page_info

Buonanotte!

Annunci

One thought on “Theatre for Transition Learning Village – il giorno dopo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...